Pensieri sparsi di fine gennaio, tra fratelli e amiche blogger

Dunque dunque…

Al posto di un post vero (gioco di parole non casuale), stasera Cristella si limita ad una sorta di piccolo riassunto. Un mix di contatti personali (parentado e nuovi/vecchi amici) e contatti virtuali (blogger vicini e lontani).
Primo: i giorni della merla di cui al precedente post non sono – al momento – così freddi come dovrebbero. Prova ne sia la fotografia scattata da uno dei balconi “vista mare” (come si vede, non è un eufemismo) dell’Hotel Sporting di Cesenatico, durante la visita augurale per il compleanno del proprietario, tal Domenico Muccioli, fratellone di Cristella.
La spiaggia di Cesenatico a fine gennaio

Secondo: la blogger Danda linkata qui a destra, da neo-romagnola sta scoprendo, anche grazie a Cristella, dialetto, tradizioni, ricette… Eccola, sorridente, mentre porta la sua “ligaza” alla cena di venerdì scorso a Santa Giustina. Danda racconta la sua esperienza nel suo blog, regalando a Cristella, tra l’altro, una descrizione del suo carattere che forse non merita. (anche in versione inglese, per dare l’idea del target di lettori di Danda!).

Dana e la sua Ligaza

Terzo: Marina Garaventa, la mitica Principessa sul Pisello, ha sempre voglia di scherzare, nonostante la posizione “scomoda” in cui si trova. Nel suo ultimo post trascrive alcune barzellette molto simpatiche, che consiglio vivamente di leggere (stesso consiglio per tutto quanto scrive Marina, non ve ne pentirete).

Marina riceve la visita di Uòlter

2 pensieri su “Pensieri sparsi di fine gennaio, tra fratelli e amiche blogger

  1. Danda

    Felice di fare la mia comparsa qui e di occupare col mio faccione anche il blog di Cristella! 😀 La mia descrizione di te è assolutamente corrispondente alle mie sensazioni! Sei una persona fantastica e sono felice di averti conosciuta!
    Quanto alla ligàza… è stata una serata molto bella! Come neo-romagnola sto imparando, soprattutto ad immergermi nella cordialità, convivialità, sensibilità e allegria dei miei nuovi concittadini! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *