Sardoncini tiepidi in insalata

Ricetta molto semplice, adatta come antipasto o secondo.
Si puliscono i sardoncini, togliendo teste e lisca, e si aprono a libretto. Si lavano in aceto di vino rosso.
Una volta scolati ed asciugati, vanno conditi con un filo di olio di oliva, sale e pepe.

Si stendono in una teglia, senza bisogno di metterli in fila, e si passano velocemente nel forno gi caldo. Cinque-dieci minuti al massimo.
Nel frattempo si prepara un'insalata con radicchio, scarola e cipolla fresca tagliata sottile.
Tolti dal forno i sardoncini, si uniscono all'insalata, aggiungendo un buon aceto rosso.
Il caldo del pesce abbraccia la verdura fresca: il risultato un piatto tiepido che sprigiona profumi da acquolina in bocca...
Sardoni (o sardoncini)

In dialetto si dice...

Sardn Ittiol. acciuga, alice (Engraulis encrasicolus). Della famiglia degli engraulidi, vive in branchi. Raggiunge la lunghezza di 18-20 cm., ha il corpo slanciato ed di colore verde-azzurro sul dorso ed argenteo sul ventre. Questo pesce turchino fra i pi comuni, e a buon mercato, dell'Adriatico, ed nato per morire... arrostito sui carboni. Ma lo si prepara anche per la conservazione sotto sale. La stagione migliore da gennaio a marzo.

Gianni Quondamatteo
Dizionario romagnolo ragionato (Tipolito La Pieve, Villa Verucchio 1982)


Torna Su
Valid XHTML 1.0 Strict
CSS Valido!